Foto dell’inaugurazione ufficiale di Spazio ART il 2 febbraio 2018.

IL PROGETTO DI SPAZIO ART A BARI, DOVE L’ARTE INCONTRA LA COMUNITÀ.

Di Paola Desiderato

Tempo di lettura: 2’40”

SpazioArt è una associazione culturale nata a Bari, dall’idea di un gruppo di amici che sentivano “il bisogno di arte” nella propria città e di condivisione di essa. Questa idea ha iniziato a prendere forma di recente, partendo dall’obiettivo di dedicare maggior tempo e spazio alla creatività, al lato “spirituale” della propria vita. In una routine quotidiana frenetica e dedicata, quasi unicamente, al valore materiale delle cose, ritrovare se stessi nell’attività creativa non può che far bene!

La mission culturale di Spazio ART è quella di fornire gli strumenti per esprimersi all’artista che è in ognuno di noi, mettendo a disposizione una location, una squadra impegnata nella comunicazione anche in digitale, un calendario annuo ricco di eventi, laboratori ed altre attività creative, con la finalità di creare una rete di relazioni locali e nazionali. Difatti, ciò che distingue questa associazione, rispetto ad altre esistenti sul territorio barese, è la forte volontà di “fare comunità”.

Foto scattate durante la giornata di ArtParty, in collaborazione con "Carenza Belle Arti" (Bari), per il supporto tecnico.

Foto scattate durante la giornata di ArtParty, in collaborazione con “Carenza Belle Arti” (Bari), per il supporto tecnico.

Fondamentale è stata la collaborazione con la Community Spazio13, spazio contenitore di innovazione, accessibile a tutti nella città di Bari, con la quale Spazio ART è riuscita a condividere obiettivi e modalità per la partecipazione collettiva, dove la diversità è davvero un valore aggiunto. Tanto per cominciare, questa diversità si riscontra nelle caratteristiche personali e professionali dei soci fondatori dell’associazione, accomunati, però, dalla voglia di condivisione e di mettersi in gioco con l’arte.

Nonostante si tratti di una realtà giovane, partita lo scorso dicembre 2018, il programma di eventi ed attività laboratoriale è ricco di novità a partire già da questo mese di aprile: la mostra fotografica di Martina Picciallo intitolata “I colori del vento”, poi il terzo incontro sui temi del mondo digitale e l’avvio della rassegna dei documentari sulla cultura della sostenibilità ambientale ed economica.

Il motto di Spazio ART è “partecipare e condividere”, perciò vi invitiamo a seguire i loro eventi, a condividere e a scoprire tutto ciò che li riguarda sul sito web www.spazioart.com e sui social (su Facebook come “Spazio ART” e su Instagram “associazione.spazioart”).

Credits: Foto fornite dell’Associazione Spazio ART.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...