EARS: 1 MINUTO PER ENTRARE NEL MONDO DELL’ARTE

Di Giulia Di Nallo

Tempo di lettura: 2:30 minuti.

Passeggiando tra i corridoi delle gallerie d’arte, soffermandosi davanti alle opere che abitano i musei, spesso ci si ritrova con il dilemma di non avere nessun’informazione su ciò che abbiamo davanti o, al contrario, si viene inondati da troppe notizie spalmate in lunghe didascalie o audioguide interminabili e asettiche. 

Perché è nato eArs? La start-up, creata da poco più di un anno da quattro giovani appassionati d’arte e cultura, si pone come punto d’incontro tra il mondo dell’artista e quello del visitatore, per eliminare la distanza che si crea tra l’opera e il fruitore. Lo fa attraverso la creazione di pillole audio della durata massima di 1 minuto.

L’intento è fornire una chiave di accesso per scoprire qualcosa di ancora inesplorato. Tramite brevi spunti, gli audio di eArs vogliono stimolare la curiosità e attivare il pensiero dell’ascoltatore, grazie alla capacità immersiva delle cuffie, ma lasciandogli la possibilità di osservare e, successivamente, creare situazioni di dialogo con gli altri visitatori, l’artista o i mediatori culturali; o semplicemente, lasciargli una possibilità in più d’interpretazione.

Foto di Melany Riccio.

Non si fornisce una spiegazione esaustiva, piuttosto si offrono degli spunti per indurre una riflessione, attraverso dei narratori che sono come degli amici che condividono un punto di vista. L’obiettivo principale è quello di rendere l’arte accessibile a tutti, mediante uno strumento facile da utilizzare.

In meno di un anno eArs ha realizzato 70 audio, collaborando con 7 mostre, tra cui  la mostra “Con|fusione” alla fondazione Michelangelo Pistoletto, delle collaborazioni con alcuni degli artisti che hanno partecipato all’edizione milanese 2018 e 2019 della fiera d’arte contemporanea Paratissima, ma anche alla mostra “Gold digger”, presso lo spazio indipendente di Milano “Current”. La vincita del bando “Get it!” promosso dalla Cariplo Factory ha guidato eArs verso una maggiore consapevolezza e crescita, attraverso un percorso d’incubazione, senza rinunciare a nuove idee per raggiungere i propri obiettivi.

Per scoprire il mondo degli audio da 1 minuto di eArs, seguite le pagine social Facebook e Instagram e visitate il sito ufficiale eArs, dove potrete trovare il catalogo con tutti gli audio realizzati.

Credits: eArs, Melany Riccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...