OROSCOPO CULTURALE OTTOBRE 2019: CAPRICORNO, ACQUARIO, PESCI

Di Alba Panzarella

Tempo di lettura: 2.30 minuti.

CAPRICORNO

L’influsso dello Scorpione vi renderà estremamente socievoli questo mese – il che vi porterà gioie ma anche momenti di caos. Lo Scorpione faciliterà anche almeno fino a metà novembre i vostri obiettivi di carriera: è il momento per farvi notare a lavoro, o gettarvi in quel progetto ambizioso ma rischioso a cui pensate da tanto tempo. Attenzione agli sbalzi emotivi: prendetevi il vostro tempo per rilassarvi e prendervi cura di voi stessi.

Infografica di Arimondi Circle, Credits

Un progetto ambizioso è certamente Arimondi Circle, piattaforma di relazioni non virtuali che nasce a Roma e che ha l’obiettivo di contribuire al benessere della società civile attraverso iniziative culturali. L’Exhibit#1 è il primo progetto di apertura, realizzato in collaborazione con il sistema dei galleristi della capitale.

EXHIBIT#1

26 ottobre 2019 – 25 gennaio 2020

Arimondi Circle, Roma

Info: arimondicircle.it/

ACQUARIO

Anche il vostro orizzonte professionale sembra più che roseo tra ottobre e novembre. Fine ottobre è il momento ideale per un cambiamento radicale nella vostra vita: ricordatevi però di essere pazienti, Mercurio vi remerà contro dal 31. La vostra vita sentimentale potrebbe essere confusionaria a causa di problemi familiari, ma ricordatevi di apprezzare sempre chi vi sta accanto, anche durante i periodi difficili.

La pazienza è la virtù dei forti! Lo insegna anche la mostra monografica aostana dedicata a Carlo Fornara, che soltanto adesso sta riconquistando l’attenzione che gli è dovuta all’interno dell’arte italiana tra fine Ottocento e primo Novecento. Il percorso analizza il rapporto e le influenze che l’artista ha avuto all’interno del movimento del Divisionismo.

Carlo Fornara, Le Lavandaie, 1898. Credits

CARLO FORNARA E IL DIVISIONISMO

25 ottobre 2019 – 15 marzo 2020

Museo Archeologico Regionale, Aosta

Info: regione.vda.it

PESCI

Questo mese potrebbe essere molto stressante da un punto di vista emotivo e finanziario. Un periodo di grosse spese che però potrebbe essere seguito da un momento propizio per il vostro portafoglio. Fate attenzione e prendete precauzioni! Nella sfera romantica, potrebbero esserci discussioni derivate da questioni importanti come la fede o i valori fondamentali per voi. Cercate di ascoltare prima di infuriarvi.

Al Museo Diocesano di Mantova il dendronaturalismo di Giuseppe Rossi viene accuratamente presentato al pubblico attraverso circa 30 opere d’arte. Addentrarsi nel rapporto profondo e spirituale dell’artista con gli alberi e la natura, in particolare con l’olivo e il castagno, può essere un utile esercizio di ascolto dell’altro – magari scoprirete qualcosa anche su voi stessi!

Giuseppe Rossi, Olivo di Cosa, 2010. Credits

GIUSEPPE ROSSI. NATURE INSIDE

19 ottobre 2019 – 3 novembre 2019

Museo Diocesano Francesco Gonzaga, Mantova

Info: tesorimantovani.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.