STAFF

PAOLA DESIDERATO

Social Media Manager e Capo Redattrice della rubrica Arte e società

paola.desiderato@libero.it

Il tuo primo pensiero al mattino: “Caffè. Subito.”.

Perché hai scelto di dedicarti all’arte e in cosa sei specializzata: Didattica ed Educazione museale. Ho imparato che attraverso l’arte possiamo raccontare ed ascoltare storie; così impariamo a conoscere noi stessi e ciò che ci circonda.

Cosa fai per rilassarti: Yoga ed esperimenti culinari.

CHIARA SANDONATO

Social Media Manager e Capo Redattrice della rubrica Fotografia

chiara.sandonato@gmail.com

La tappa più importante della tua formazione: Il Master in Museologia e Gestione dei Beni Culturali.

L’artista famoso che vorresti intervistare: Steve Mccurry.

Il tuo mantra: Coltivo pensieri positivi. Ong Sohang: energia creativa. Mi connette al tutto e mi porta ad uno stato di consapevolezza di ciò che mi circonda.

MARCO BONOLDI

Web designer

marco.bonoldi93@gmail.com

La tua più grande passione: La musica.

L’indirizzo di studi che hai seguito: Applicazioni Digitali per i Beni Culturali.

Non puoi uscire di casa senza: Un paio di occhiali colorati.

MATTEO LEONARDI

Capo Redattore della rubrica Arti Visive

matteoleo93@gmail.com

Il tuo posto nel mondo dell’arte: Prima pittore, amante dell’arte e, poi, sostenitore dell’innovazione in campo culturale.

La tua tesi di laurea specialistica trattava: L’approccio interdisciplinare tra la semiotica e l’audience development, in un’ottica di ampliamento dei pubblici che si affacciano alla cultura.

L’hashtag che ti rappresenta: #easy, perchè nella vita bisogna impegnarsi ma è meglio farlo con leggerezza.

ALBA PANZARELLA

Capo Redattrice della rubrica Eventi

albapanzarella@gmail.com

Le discipline artistiche che ti appassionano: l’architettura, la pittura e la musica.

L’errore grammaticale che non sopporti: Il congiuntivo sbagliato.

La frase in siciliano che dici più spesso: “Mi siddìa”.

CLÉMENT THÉVENOUX

Graphic designer e Illustratore

Quando hai iniziato a disegnare: Quando ho scoperto che con un pezzo di carta e una penna potevo esprimere le mie emozioni senza aver bisogno di dirle ad alta voce.

Il tuo nome d’arte: Damoiseau Clément, per il tocco francese e il riferimento medievale-vintage.

I tuoi soggetti preferiti: Tutto ciò che non abbia a che fare con la realtà. Le scene astratte, surrealiste e utopiche.

Annunci